MOGOL A CORNIGLIANO

PUBBLICATO SU:http://www.liguria2000news.com/genova-mogol-per-cornigliano-6-agosto-ore-21-a-villa-bombrini.html

 

 

5c04cf0140.jpg

Mogol per Cornigliano – 6 Agosto 2017 ore 21.00 Villa Bombrini

Piero Ghisolfi in collaborazione con Raffaella Rocca presenta il prestigioso Evento Mogol per Cornigliano dal titolo “Amarsi un pò”.

Sarà un vero e proprio Talk Show, un salotto dove protagonista sarà la storia della musica italiana con un “alfiere” e protagonista di eccezione quale il Maestro Mogol.
Prolifico autore, scrittore e produttore discografico Giulio Rapetti Mogol racconterà, attraverso l’interazione con il moderatore della serata, gli aneddoti, le storie ed i retroscena della sua straordinaria carriera.
Verranno narrate le collaborazioni con i più grandi artisti della musica italiana quali, Adriano Celentano, Riccardo Cocciante, Gianni Bella, Mina, Gino Paoli, Fausto Leali, Caterina Caselli e Mango, solo per citarne alcuni, per arrivare al sodalizio per eccellenza con l’indimenticabile Lucio Battisti.

Non mancherà la musica ad accompagnare la serata con la presenza dei virtuosi musicisti della Band “Era Ora” capitanata da Luca Borriello, le splendide voci di Serenella Di Pietro Paolo e Michela Resi che, con le loro performance, faranno respirare ed ascoltare le arie delle più belle canzoni composte dal Maestro Mogol. Conduttore e moderatore della serata Giorgio Primicerio.
Un viaggio nella memoria in ossequio ad uno dei più prestigiosi talenti artistici del panorama musicale italiano… un viaggio nei ricordi della nostra vita raccontato in note e parole

Biglietto Unico: euro 15,00

LARA CALOGIURI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...