COPPA DAVIS

Stadio-Beppe-Croce-di-Valletta-Cambiaso-e1521720661352.jpg

PUBBLICATO SU:www.liguria2000news

Genova. Coppa Davis: spettacolo a Valletta Cambiaso dal 6 all’8 aprile con la sfida Italia-Francia

Genova. Il conto alla rovescia è iniziato con la presentazione ufficiale di oggi in Regione Liguria. La Coppa Davis torna a Genova nove anni dopo la passerella di sua maestà Roger Federer nella sfida Italia-Svizzera e questa volta gli Azzurri si troveranno di fronte nei quarti di finale i Campioni del Mondo della Francia, sfida che nobilita ancor più la nona apparizione della Nazionale italiana all’ombra della Lanterna. Una storia iniziata nel 1922. Dalla Superba sono partite tre entusiasmanti rincorse, che hanno condotto gli azzurri a un passo dal trionfo finale. Dal 6 all’8 aprile, Genova sarà la capitale del tennis italiano e non solo. Il 2018 rimarrà nella storia del tennis con il capoluogo ligure che ospiterà anche il play off promozione al World Group della Fed Cup tra Italia e Belgio (21 e 22 aprile). Lo Stadio Beppe Croce sarà portato a una capienza di 5.000 posti grazie all’installazione di tribune mobili su tre lati del centrale (Nord, Ovest e Sud). L’ingresso del pubblico allo stadio avverrà da via Pirandello.
In base al regolamento ITF le convocazioni delle due squadre saranno annunciate martedì 27 marzo entro le ore 15. Il sorteggio è fissato per il 5 aprile a Palazzo San Giorgio. In campo un ligure doc, come Fabio Fognini, ma anche uno di “adozione” come Andreas Seppi, tesserato per il Tennis Club Santa Margherita Ligure e “di base” a Bordighera nell’Accademia di Riccardo Piatti. L’Italia cercherà di superare i campioni in carica con un bel gioco di squadra, lo stesso che ha permesso al Comitato Organizzatore “Genova – Davis Cup 2018” composto da Mauro Iguera (Presidente), Fernanda Messina, Stefano Messina e Giovanni Mondini, alla Federtennis, rappresentata dal presidente ligure Andrea Fossati, e alle Istituzioni di trasformare in sogno in realtà in tempi davvero ristretti. “La Coppa Davis è un’ ulteriore straordinaria perla –ricorda il Sindaco Marco Bucci – che si aggiunge ad una serie primaverile di eventi particolarmente intensa e prestigiosa per la città, che prevede, tra l’altro, la Final Eight di pallanuoto, il Concorso Internazionale di violino “Niccolò Paganini“ ed Euroflora, una delle più rinomate rassegne floreali del mondo, che avrà come sede gli incantevoli Parchi di Nervi”. “La nostra Amministrazione – spiega Stefano Anzalone, Consigliere delegato allo sport del Comune di Genova – vede nello sport un valido strumento per la crescita integrale della persona. Per questa competizione, Genova ha investito importanti risorse volte ad ospitare nel migliore dei modi la manifestazione e a rendere Valletta Cambiaso il più possibile ospitale”. “Ricordiamo che, oltre alla Coppa Davis, la nostra città ospita anche Fed Cup – ha detto Stefano Anzalone, consigliere delegato allo sport del Comune di Genova. Stiamo lavorando al meglio nello stadio Beppe Croce di Albaro. Ci aspettiamo una grande risposta da parte degli appassionati italiani e stranieri che avranno il piacere di assistere agli incontri in un impianto completamente rinnovato”.
(Lara Calogiuri)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...