MATTARELLA A GENOVA

2MFFXZAM-kLQH-U10401718630210g1H-700x394@LaStampa.it.jpg

PUBBLICATO SU: www.liguria2000news

Genova.Il presidente della Repubblica Mattarella il 15 maggio nel Capoluogo Ligure.

Genova. L’ultima volta fu per ricordare un illustre predecessore, Sandro Pertini, celebrato nella sua Stella nel settembre 2016 a 120 anni dalla nascita. Dopo quasi due anni Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, torna in Liguria con una visita a Genova. L’appuntamento è per martedì, 15 maggio,
Il programma ufficiale va ancora messo a punto, ma due sono i punti fermi: la prima tappa all’ospedale pediatrico Gaslini, che festeggia 80 anni dalla fondazione, poi il trasferimento all’Istituto Italiano di Tecnologia. Il presidente dovrebbe arrivare nel levante genovese alle ore 11 e a seguire sarà a Morego, dove ha sede l’Iit. Due scelte che riempiono di orgoglio la città perché rappresentano eccellenze conclamate a livello internazionale: una struttura sanitaria all’avanguardia per la cura dei più piccoli, diretta da Pietro Pongiglione, e un ente dove la ricerca tecnologica raggiunge i livelli più alti sotto la guida di Roberto Cingolani, che ha promesso una “sorpresa” a Mattarella, senza volerla svelare. Una visita che, però, assume anche una connotazione politica per il momento in cui giunge, con la trattativa a oltranza M5s-Lega per la formazione di un Governo a due mesi dalle elezioni e lo scontro tra Salvini e lo stesso Mattarella sul ruolo del Quirinale nel vaglio del futuro esecutivo. Non c’è ancora un piano stabilito di quella che sarà una giornata piuttosto impegnativa per il titolare del Quirinale. Chissà se, a quel punto, il presidente avrà risolto il complicato rebus del governo da comporre o saremo ancora in uno stato di incertezza politica. “Speriamo di sì perché quest’anno ricorre anche l’80esimo compleanno del Gaslini, non abbiamo ancora avuto la conferma definitiva ma confidiamo nella visita – dice il presidente dell’ospedale Gaslini Pietro Pongiglione – avremo molte cose da mostrargli con grande orgoglio”.

(Lara Calogiuri)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...