CANTATA PER UN VECCHIO MARINAIO

9200000035471281.jpg

PUBBLICATO SU: www.liguria2000news

Genova. Cantata per un vecchio marinaio, sabato 18 agosto ore 21.00

Genova. Federico Sirianni, pluripremiato cantautore, presenta la Cantata per un vecchio marinaio sabato 18 agosto ore 21.00. Scrittore e autore genovese, trasforma la celebre “Ballata” del grande poeta S. T. Coleridge in una vera e propria “cantata”, nella quale le vicissitudini del navigante, attraverso le peripezie di un terribile e spaventoso viaggio sul mare, diventano il dolente ma coraggioso cammino diun uomo contemporaneo alle prese con le scelte, gli errori, le loro conseguenze e gli inevitabili giudizi, i precipizi e i porti saldi in cui attraccare e riposare. Uno spettacolo di narrazioni e canzoni che tratteggiano con ferocia, ironia, con un senso di cristiana comprensione, la vita o le diverse vite di un essere umano chenaviga tra le bonacce e le tempeste della propria esistenza. Anche Genova, come “porto” di questa prima nazionale diventa metafora narrativa nel suo essere banchina di partenza, di ricordo nella lontananza e luogo del ritorno, di nascita, vita e morte. “La ballata del vecchio marinaio” è stata scritta dal poeta inglese Samuel Taylor Coleridge e pubblicata per la prima volta nel 1798. Nacque nel periodo della straordinaria simbiosi poetica di Coleridge con Wordsworth e divenne un vero manifesto del Romanticismo: un capolavoro in cui il viaggio per mare diviene la ricerca estrema del Senso, l’avventura capace di restituire pienezza alla vita dell’uomo.

(Lara Calogiuri)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...