CAPODANNO ALLA SPEZIA

cenone-di-capodanno-a-torino.jpg

PUBBLICATO SU: www.liguria2000news

Genova. Capodanno 2019 alla Spezia: l’ordinanza anti‑botti e anti‑vetro

Genova. Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha disposto con ordinanza il divieto temporaneo all’uso dei giochi pirici e artifici in genere durante le manifestazioni di Capodanno 2019 alla Spezia nelle aree in cui si svolgono gli eventi di fine anno, a tutela della sicurezza urbana e dell’incolumità pubblica.
A partire dalle ore 21 del 31 dicembre 2018 fino alle ore 3 del 1 gennaio in piazza Verdi, nell’area compresa tra via XX Settembre e via Tommaseo, è fatto divieto di accensione e sparo di articoli pirotecnici di qualsiasi classe e specie, compresi i giochi pirici di libera vendita. L’ordinanza del Sindaco della Spezia vieta inoltre, nelle medesime aree, dalle ore 1 del 1 gennaio 2019 e fino alle ore 3 dello stesso giorno di Capodanno 2019, di detenere a qualsiasi titolo contenitori di vetro e lattine di ogni tipologia.
Alla base del provvedimento c’è l’esigenza di tutelare l’incolumità delle persone e il patrimonio pubblico e privato, nelle aree interessate dagli eventi in cui è prevista una copiosa affluenza. Inoltre, l’utilizzo e l’abbandono di contenitori in vetro e lattine dopo il rituale brindisi di augurio per il nuovo anno, oltre a costituire una fonte di pericolo, pregiudica il decoro urbano.
In un secondo provvedimento, il Sindaco Peracchini ha invitato la popolazione ad usare la massima cautela – anche nelle aree al di fuori dell’ordinanza – nell’utilizzo dei botti nella notte di Capodanno. Alcune tipologie di giochi pirici possono infatti costituire un grave pericolo e arrecare lesioni e disturbo, in particolare ad anziani, minori ed animali. «Il mio augurio a tutti i cittadini per il 2019 – conclude il Sindaco di La Spezia – è quello di divertirsi in sicurezza, usando il buon senso».

(Lara Calogiuri)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...