STEFANO ACCORSI

stefano-accorsi08-1.jpg

PUBBLICATO SU: www.liguria2000news

Genova. Stefano Accorsi è a teatro con l’Orlando Furioso

Genova. Da venerdì 1 a sabato 2 marzo Ore 21:00 al Teatro Politeama Genovese Stefano Accorsi porterà in scena “Giocando con Orlando”per la regia di Marco Baliani .Un grande protagonista del nostro cinema e del nostro teatro in uno straordinario assolo, leggero, ironico e appassionato, che riveste di nuovi sorprendenti suoni le parole dell’Orlando furioso.In una scena dominata dalla sola presenza dei colossali cavalli di Mimmo Paladino, l’attore scorrazza in rima tra feroci saraceni, ippogrifi alati, giovani donzelle e paladini cristiani, alternando alle ottave originali quelle un po’ più prosaiche di Baliani. Nel poema cinquecentesco donne, cavalieri, armi, e soprattutto l’ amore: l’amore perso, sfortunato, vincente, doloroso, sofferente, sacrificale, gioioso e di certo anche furioso. Accorsi riesce a restituire al pubblico tutta la straordinaria ironia e modernità del poema cinquecentesco, quella per cui la bella Angelica, insidiata più o meno da tutti i cavalieri cristiani, finisce per cedere al musulmano Medoro (suscitando il furore di Orlando), mentre la guerriera cristiana Bradamante sposa il pagano Ruggiero. Un’esperienza unica che ci farà riscoprire la straordinaria forza di uno dei grandi capolavori della letteratura italiana. Una versione speciale che nasce dalla fortunata esperienza teatrale che ha visto Stefano Accorsi e Marco Baliani confrontarsi in maniera appassionata e ironica, sui palcoscenici dei maggiori teatri italiani, con le parole immortali dell’Ariosto. Non è la prima volta che Accorsi si confronta con testi dall’elevato spessore letterario. Basti pensare all’impresa, risalente a qualche anno fa, di portare in scena un altro classico della nostra letteratura, il Decameron, Il sodalizio con Baliani era all’opera anche in quell’occasione.

(Lara Calogiuri)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...