VILLA SCASSI

298_1200.jpg

 

Genova. Villa Scassi. al via ai lavori per l’ampliamento del pronto soccorso

Genova. Il pronto soccorso di Villa Scassi si rinnova, seguendo la scia del recente restyling dell’ospedale San Martino. Anche il presidio di Sampierdarena, che conta oltre 43 mila accessi annuali, con un bacino d’utenza di circa 350 mila persone, presenta una nuova cartellonistica esterna, uniforme secondo le linee guida di Regione Liguria, ma non solo. La sala d’attesa è totalmente rinnovata e resa più accogliente e accessibile. Ripristinato anche il monitor per visualizzare i tempi di attesa. <<Un’organizzazione migliore, apprezzata sia dagli utenti, sia dagli operatori», secondo Maria Caltabellotta, direttore del presidio ospedaliero Asl 3.
L’intervento di ampliamento all’Ospedale di Villa Scassi ha un costo stimato di circa tre milioni di euro (2.924.259,30 euro) per cui sono già state individuate le coperture. Situazione attuale: superficie dedicata 1000 m quadri. Questi i miglioramenti attesi per il Pronto Soccorso di Villa Scassi:
raddoppio della superficie.
creazione di percorsi dedicati per i pazienti più critici (triage giallo/rosso) e per pazienti meno critici (verde/bianco), con decongestione delle aree, diminuzione delle attese e migliore presa in carico.
realizzazione sala dedicata alla violenza di genere.
riprogettazione dei locali e degli spazi.

(Lara Calogiuri)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...